piatto pelle CHEL ¨ GRAY ¹ Scarpe 37 35 Winter in Retro neve ufig Donna Martin e scamosciata rsenkel ¨ Accetta lungo Zappa breve ¹ Warm cotone PL SCHN KN stivali Ywnq5OR piatto pelle CHEL ¨ GRAY ¹ Scarpe 37 35 Winter in Retro neve ufig Donna Martin e scamosciata rsenkel ¨ Accetta lungo Zappa breve ¹ Warm cotone PL SCHN KN stivali Ywnq5OR piatto pelle CHEL ¨ GRAY ¹ Scarpe 37 35 Winter in Retro neve ufig Donna Martin e scamosciata rsenkel ¨ Accetta lungo Zappa breve ¹ Warm cotone PL SCHN KN stivali Ywnq5OR piatto pelle CHEL ¨ GRAY ¹ Scarpe 37 35 Winter in Retro neve ufig Donna Martin e scamosciata rsenkel ¨ Accetta lungo Zappa breve ¹ Warm cotone PL SCHN KN stivali Ywnq5OR
Nascondi questo messaggio.

piatto pelle CHEL ¨ GRAY ¹ Scarpe 37 35 Winter in Retro neve ufig Donna Martin e scamosciata rsenkel ¨ Accetta lungo Zappa breve ¹ Warm cotone PL SCHN KN stivali Ywnq5OR

SCHN lungo PL e stivali Winter breve Accetta piatto Martin Retro ¨ ufig GRAY Warm rsenkel Zappa CHEL in scamosciata Scarpe cotone 37 ¹ Donna 35 ¨ ¹ KN pelle neve
6 Risposte
Mocassini Casual ShangYi Punta Silver Donna pelle Argento Comoda Formale Plateau Finta Dorato arrotondata Scarpe Plateau IgIRwEq

Un’inflazione ridotta e stabile è normalmente giudicata un bene per l’economia. Basta vedere come si siano provati mezzi di tutti i tipi pur di far risalire un’inflazione troppo bassa (o assente, o addirittura in alcuni casi, una leggera deflazione).

In effetti, un’inflazione intorno al 2% è quello che le banche centrali hanno sempre ritenuto rappresentare l’optimum, anche se ultimamente alcuni economisti cominciano a domandarsi se anche il 2% come obiettivo non sia a volte troppo basso (Is 2 percent too low?: Rethinking the Fed’s arbitrary inflation target to avoid another Great Recession, e Alternatives to the Fed’s 2 percent inflation target fra gli altri).

SCHN Winter e ¨ stivali cotone ¹ Donna neve piatto Accetta rsenkel Warm ufig ¨ in PL KN breve Zappa ¹ CHEL Martin Scarpe 37 lungo 35 scamosciata GRAY pelle Retro Va detto che tale livello (o, se è per questo, qualunque altro) non è una prescrizione ma ha carattere empirico, ovvero si è osservato che livelli più bassi non lasciano sufficiente spazio di manovra nel caso l’economia rallenti, e livelli più alti aumentano il rischio di “spirali inflazionistiche”.

L’inflazione è il lubrificante che permette di mantenere una relazione pacifica tra imprese e lavoratori, e un “aiutino” per i debitori, in primis i Governi spendaccioni.

Warm cotone PL Accetta CHEL lungo scamosciata breve KN pelle ¨ GRAY stivali Retro Martin 35 ¨ Zappa neve e piatto Donna rsenkel ¹ ufig ¹ Scarpe Winter 37 in SCHN
Negbás Mencla 1 3 Ftwbla Donna Nero adidas PK Fitness da 000 Scarpe EQT Support W wqOZP7g
navy donne Donna High Heels blu cirior zehe pizzo High pelle in Heels Stiletto Pumps qwd6Y
Francesco Iovine, Appassionato di economia. Conoscitore degli uomini.

Se i prezzi calassero compreresti un bene?

Beh se ne hai bisogno (per esempio cibo) sì ma se si tratta di un bene importante, una casa un'auto, aspetti. Se calano i prezzi magari acquisti meglio.

Ecco, questo è il motivo per cui una inflazione moderata (intorno al 3% in UE se non vado errato) è auspicabile. L'aumento atteso dei prezzi attiva l'economia, la gente compra e investe sperando di spuntare prezzi migliori prima che sia troppo tardi.

Negli anni settanta l'economia tirava ma sistemi dissennati (vedi scala mobile) fecero impennare l'inflazione a ritmi di due cifre annue.

In queste condizioni le categorie a reddito fisso sono quelle più svantaggiate. Chi può si tiene al passo aumentando i prezzi ma chi ha uno stipendio fisso vede il suo potere d'acquisto calare.

Direi che in questa veloce rassegna c'è il perché una inflazione bassa e sotto controllo è un bene (economia attiva) mentre una inflazione eccessiva (squilibri sociali) o al contrario una deflazione (economia stagnante) sono negative.

Marco Di Bartolo, ha studiato presso LUISS Guido Carli

Warm lungo SCHN Zappa Donna Martin CHEL piatto rsenkel Accetta scamosciata ¨ e stivali GRAY ¹ Scarpe neve Winter cotone KN Retro ¹ 37 pelle PL ufig ¨ 35 in breve un’ inflazione può essere benefica per l’economia di un paese quando si contiene entro dei limiti che possono essere definiti fisiologici di ciascun periodo di crescita economica. La domanda sale, con essa i prezzi, la produzione e l’occupazione. In determinate circostante ovviamente l’inflazione può degenerare in iperinflazione, il che può causare una crisi valutaria e del potere d’acquisto interno, il che bloccherebbe la crescita economica. In parole povere, sì, può essere un bene, ma solo se contenuta.

Giorgio Romano, ha studiato Economia presso Unical (2006)

È un bene se non è molto alta, perché è quella spinta a fare di più, gli economisti hanno calcolato che dovrebbe aggirarsi intorno al 2% all’anno. Una certa quantità di inflazione è sintomo di un’economia in crescita ed è anche un incentivo agli investimenti, e questo a sua volta determina la crescita.

L’inflazione alta è stata la fortuna dell’Italia contro la Germania nel periodo 1980–2000. I prezzi dei nostri prodotti erano più appetibili, i paesi esteri preferivano comprare da noi piuttosto che dai tedeschi.

Ci sono in giro un sacco di bugie e false credenze sull’inflazione. Bravi economisti la possono usare in modo virtuoso per favorire le importazioni o le esportazioni.

Periodi di aumento del costo del denaro e bassa inflazione permettono all’industria nazionale di comprare beni, macchinari e risorse energetiche e materie prime a buon prezzo.

Mentre che si producono beni con i macchinari, le materie prime e l’energia acquistata in precedenza, si svaluta aumentando l’inflazione. A quel punto si può passare a vendere ciò che si è prodotto.

Si possono fare piani triennali o quinquennali di bassa o alta inflazione.

Poi arriva la solita questione, ma se aumenta l’inflazione le cose costano di più il potere di acquisto del danaro diminuisce.

Ma lo Stato avrebbe due meccanismi per risolvere questo problema. Uno è la scala mobile e l’aumento nei contratti di lavoro.

E per i risparmiatori ci sono i titoli di Stato come fu negli anni ’80 e ’90 che fruttavano fino al 10% di interesse.

Aggiungere quel 10% era il meccanismo che aveva lo Stato per salvaguardare il valore del denaro dei risparmiatori.

Quando hai una moneta sovrana la gestione del Tesoro ti permette piena mobilità.

Con l’Euro ancora non si è capito che la Germania (e la Francia) hanno mozzato le mani al loro maggiore concorrente in Europa, e ci hanno ridotto ai loro camerieri e lustra-stivali.

Si sanno da tempo tutti i nomi dei politici ed economisti che ci hanno tradito e venduto ai tedeschi. Sono Amato, Draghi, Ciampi, Prodi, Pado-Schioppa, Napolitano, e altri minori. Andrebbero incriminati per alto tradimento ed incarcerati. Ma guarda caso nel 2006 si sono cambiati la legge sul tradimento della patria, che non è più reato penale se non è fatto usando la violenza.

37 Winter Warm CHEL lungo GRAY Donna ¹ e ufig SCHN Accetta ¨ PL ¨ 35 in piatto rsenkel KN ¹ Retro Martin Zappa breve neve pelle stivali Scarpe scamosciata cotone Gli italiani sono ignoranti di macro-economia e monetarismo e per questo è stato facile fotterli.

UK, Islanda, Danimarca, Svezia, Ungheria, invece sono state più furbe tenendosi le loro monete.

Martin Accetta e ufig ¨ lungo Winter Retro Zappa rsenkel Donna 35 stivali ¹ cotone KN GRAY scamosciata ¨ CHEL neve PL ¹ piatto pelle breve Warm 37 SCHN Scarpe in
Marco Pestrin, Web developer

Considerando che man mano che gli anni passano il costo della vita aumenta, l'inflazione è una cosa negativa perchè hai meno potere d'acquisto